CTR Nitro-Fueled

Crash Team Racing Nitro-Fueled (Demo) – Prime impressioni e intervista

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

La settimana scorsa, siamo stati invitati a provare il nuovo Crash Team Racing Nitro-Fueled a New York e nemmeno una strana tempesta di neve potrebbe ostacolare il remake alimentatoa nostalgia di Activision! E come ulteriore vantaggio, ho avuto l’opportunità di parlare con il Project Director Stephane Gravel di come lui ed il suo team siano riusciti a riportare in vita questo gioco di 20 anni fa.

N-Sane Driving – Comandi e modalità di gioco:

Poiché si tratta di un gioco basato sulla “nostalgia”, le cose si complicano quando si tratta della domanda “cosa è stato aggiornato?”. Stiamo solo ottenendo una nuova mano di vernice? I controlli vengono aggiornati in base alle tendenze dei giorni nostri? Ecc. Dopo qualche giro, ho iniziato a notare qualcosa: gli stessi salti che avrei sempre effettuato nell’originale, li ho effettuati anche qui. La linea che separa la svolta e la discesa dalla pista era altrettanto sottile! A parte le barzellette sulle mie abilità nei giochi di corse, il gioco si è sentito ridicolmente simile all’originale; e come ho imparato nella mia intervista con Stephane, c’era una grande ragione dietro.

5hlGKVn

Per Stephane e la sua squadra, l’originale Crash Team Racing era molto vicino e caro ai loro cuori; e volevano che questa fosse la loro “lettera d’amore” verso quel gioco. Quando lavoravano a questo gioco, era molto importante per loro mantenere le cose più fedeli possibile all’originale. E considerando che potrebbe essere difficile da un punto di vista creativo – perché ovviamente vuoi espandere le cose – il team di Beenox ha fortunatamente avuto un importante sbocco per tutta la loro immaginazione.

“Rimanendo fedele ai comandi e all’esperienza del gioco, l’unica stanza che avevamo lasciato per esprimere i nostri muscoli creativi’ – se vuoi – stava vestendo tutto ciò che non è legato alle gare stesse. Ecco perché abbiamo aggiunto una tonnellata di dettagli ai lati della pista. Abbiamo aggiunto questi personaggi animati per rendere le gare più vivaci e far sembrare che ci sia effettivamente vita in esse.”

Stephane Gravel, Direttore del Progetto CTR Nitro-Fueled

E la vivacità delle piste si vede assolutamente! Prendi il Valico Polare, per esempio. Nell’originale c’erano un paio di torri di pietra e un mostruoso orso polare congelato. In Nitro-Fueled, il gigante orso polare congelato è ancora lì, ma il resto dell’arena ospita un villaggio di orsi polari. C’è persino un orso polare che attraversa nervosamente il cartello di partenza. Ora non fraintendetemi, le piste sembrano assolutamente belle anche senza la fauna selvaggia aggiunta, ma quelle cose in più aggiungono così tanto al gioco che ti fa venir voglia di provare cose nuove – anche se sai che farlo probabilmente ti farà perdere la gara.

ON0S2qo

Questo è meglio mostrato in Baia Crash, dove ci sono gruppi di granchi che si crogiolano al sole sulla pista che si allontanano man mano che i corridori si avvicinano. Ho perso una gara o due perché ho passato più tempo a vedere se potevo colpire i granchi prima che tornassero in acqua? Può essere. Ho perso una gara perché ho cercato di lanciarmi in acqua per dare un’occhiata più da vicino agli squali che hanno aggiunto? Ok, colpevole! Quando il gioco è stato annunciato, ero preoccupato per lo splendido scenario che mi faceva venir voglia di andare in giro invece di andare avanti. Ora, dopo averlo giocato, posso dire onestamente che quelle paure sono state realizzate; ma c’è il vantaggio di vincere, oltre a progredire/finire il gioco.

Le corse non sono le uniche cose che hanno ricevuto cure amorevoli in termini di redesign. I corridori sono splendidi e altrettanto vivaci. Ognuno ha le proprie statistiche distinte come nell’originale, ma questa volta le loro personalità sono anche in bella mostra. Oltre alle loro animazioni di base sullo schermo di selezione del pilota, ogni personaggio ottiene anche animazioni aggiuntive a seconda che vincano o perdano una gara.

yfDTxcE

Rivelazioni bonus – Scambio di kart ed esclusività:

Sebbene non fosse nella demo in cui ho giocato, ho avuto conferma che al lancio ci sarà la possibilità di scegliere non solo i piloti ma anche i kart. Quindi se vuoi Crash nell’hovercraft di Nitros Oxide puoi farlo! Anche se è importante notare che si tratta di modifiche puramente estetiche e che i kart non hanno bonus o proprietà proprie. Solo i corridori.

Inoltre, ho appreso che le diverse skin confermate per la Deluxe Digital Edition saranno esclusive di quella edizione e non saranno rese disponibili successivamente tramite DLC o micro-transazioni. Nitros Oxide e il suo kart saranno ovviamente entrambi sbloccabili nel gioco principale. La Deluxe Digital Edition rende semplicemente disponibili loro e le loro statistiche avanzate dall’inizio del gioco. Questo potrebbe non sembrare molto, ma Nitros non è mai stato disponibile nell’originale senza l’uso di codici gameshark.

fEgmXNS

Tutto sommato, è stata un’esperienza tremendamente divertente – il migliore dei quali era il divano co-op. Il multigiocatore è sicuramente divertente, ma c’è qualcosa di magico nel sedersi vicino alla persona con cui gareggi e ridere con lei. È un’esperienza che non ho visto molto negli ultimi anni – e le poche volte che l’ho avuta, è stata eseguita in modi meno che stellari – ma con giochi come questi, è una necessità. E Crash Team Racing Nitro-Fueled lo fa assolutamente bene! In effetti, potrei semplicemente comprare due copie di questo gioco – uno per me stesso e un altro per gli esercizi di Team Building.

Fonte

Articoli correlati

Nuove immagini di CTR Nitro-Fueled per Switch, compresa la data d’uscita per la console Nintendo!

Danyq94

CTR Nitro-Fueled: intervista al direttore creativo Thomas Wilson

Danyq94

Nuova decalcomania per il Grand Prix Back N.Time

FAKKIUZ